Cara minoranza, fatti li cazzi tua.

Cara minoranza, fatti li cazzi tua.

Potrebbe essere questo il titolo per la serata che abbiamo vissuto ieri nel Municipio 9, in cui è stata bocciata una mozione, che avevo presentato come primo firmatario, sottoscritta da tutti i gruppi di minoranza, nella quale si chiedeva solo di convocare una commissione bilancio per analizzare le spese approvate dalla Giunta nel periodo settembre/dicembre 2016.

Il testo della mozione: mozione_commissione_bilancio_2016.

Lo scopo della mozione era quello di avere una discussione, nel luogo preposto dai regolamenti, per fare il punto della situazione su come vengono spesi i soldi dei cittadini, innanzitutto per esercitare le funzioni che il Consiglio ha nei confronti della Giunta, in secondo luogo per avere un confronto da cui, forse, sarebbe potuta uscire anche qualche buona idea.

Purtroppo anche i Consiglieri di maggioranza, più attenti a fare i bodyguard della Giunta che a esercitare il ruolo per cui sono stati eletti, hanno preferito non discutere, bocciando la mozione.

E, chissà perché, ci è stato fornito un file excel di riassunto solo ieri sera, senza darci la possibilità di studiarlo, così come avvenuto per la discussione del DUP. Sembra che stia diventando un vizio.

Al di là di questi futili giochini politici, per cui si mettono davanti equilibri interni al buonsenso, trovo davvero che sia l’ennesima occasione persa.