Lavoro e commercio

programma_commercio

Nei nostri quartieri è presente un radicato tessuto commerciale di prossimità che svolge una funzione preziosa per ragioni economiche, sociali, di controllo e aggregative. Un commercio di prossimità con cui il nuovo Municipio dovrà costruire canali di collaborazione sempre più stretti, con l’obiettivo di favorirne lo sviluppo e la capacità d’intesa con le altre realtà dei quartieri.

ASCO e DUC

Le Associazioni di quartiere rappresentano la grande voglia dei commercianti di essere positivamente protagonisti nei quartieri in cui svolgono il loro lavoro. Vogliamo proseguire il percorso avviato in molti dei quartieri, impegnandoci ad avere per ogni quartiere realtà associative commerciali. Continueremo convintamente a sostenere le iniziative proposte dalle associazioni dei commercianti volte a migliorare la qualità della vita nei quartieri e a valorizzarne l’aspetto commerciale e sociale, tentando di avviare progetti in cui si possano sfruttare economie di scala e un rinnovato sentimento di appartenenza a una specifica realtà.

Siamo convinti che alcune di queste associazioni, già attive da anni, debbano essere messe nelle condizioni di creare dei Distretti Urbani del Commercio in grado di partecipare a Bandi e ad accedere a maggiori possibilità.

Vorremmo poi stringere un’alleanza fra le ASCO, i DUC, e le scuole del nostro territorio, attivando progetti curricolari che garantiscano una collaborazione fattiva fra i giovani e le attività commerciali.

I mercati coperti

I mercati coperti hanno svolto un ruolo importante all’interno dei quartieri in cui sono insediati. In questi anni abbiamo avviato un’opera di riqualificazione e ristrutturazione di alcune strutture. Come Municipio intendiamo promuovere un confronto fra lavoratori e Comune affinché si sperimentino nuove strade, anche creando un mix all’interno delle strutture non esclusivamente commerciale, con l’obiettivo di rivitalizzare questi preziosi poli all’interno dei quartieri.

Feste di via

Le feste di via hanno conosciuto in questi anni una radicale trasformazione. Non più ripetizioni anonime dei mercati scoperti settimanali, ma feste di quartiere in grado di valorizzare le realtà commerciali, associative e sociali di ciascun quartiere. Lavoreremo per aumentare l’offerta, già cospicua, di questi momenti ludico-commerciali e per consolidare il calendario esistente, e migliorare sempre più la qualità e la rappresentatività del territorio in cui vengono organizzate.

Sicurezza

La sicurezza di chi ha un’attività deve essere garantita attraverso un migliore presidio delle forze dell’ordine e, soprattutto, sfruttando le possibilità garantite dalle nuove tecnologie. Pensiamo a progetti mirati sulla falsariga del controllo di vicinato, esclusivamente dedicate a chi esercita un’attività commerciale nei nostri quartieri, in particolare nelle vie in cui vi è una concentrazione di negozi.

Lavoro

La scelta di costituire una rete di Agenzie territoriali denominate AFOL metropolitana – Agenzie Formazione Orientamento Lavoro ha contribuito a unificare strutture e funzioni dei servizi prima dispersi in una pluralità di enti e a potenziare l’offerta del servizio pubblico, nonché a far confluire in capo alle stesse strutture i principali servizi per l’impiego e per la formazione, quali:

  • I servizi (per l’impiego) amministrativi e certificativi;
  • I servizi di politica attiva del lavoro;
  • I servizi di formazione professionale;
  • I servizi per l’incontro domanda/offerta di lavoro;

AFOL consente di garantire la formulazione di politiche comuni e condivise su un territorio in cui si rende sempre più necessaria un’omogeneità d’interventi e di azioni, obiettivo prioritario per il rilancio dell’occupazione, nonché di migliorare l’erogazione dei servizi, con una razionalizzazione delle risorse e degli interventi sul territorio, a partire dalla rete degli sportelli lavoro aperti nei singoli comuni.

Come già succede in numerosi comuni appartenenti all’area Metropolitana, abbiamo intenzione aprire uno sportello Municipale che garantisca assistenza, attivando servizi di orientamento e di formazione.