PalaIseo. Lavori in corso

Abbiamo ancora tutti negli occhi le immagini del rogo doloso del PalaIseo, il Palazzetto dello Sport di Affori, incendiato ad ottobre del 2011, chiuso a luglio dello stesso anno per infiltrazioni mafiose.

In questi anni abbiamo lavorato affinché il palazzetto tornasse a vivere, anche perché c’era la necessità di dare un segnale forte all’intimidazione destinata alle Istituzioni e con loro a tutta la cittadinanza.

Mercoledì 17 giugno abbiamo effettuato un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori. Siamo stati informati del fatto che la parte ristrutturata del Palazzetto sarà disponibile da settembre. Sarà compito del Comune, insieme al Consiglio di Zona, individuare le associazioni disponibili ad utilizzare gli spazi. Per quanto riguarda la piscina i tecnici ci hanno assicurato che sarà agibile da ottobre.

Per quanto riguarda la parte che oggi è stata isolata, quella rivolta verso V.le Enrico Fermi, pesantemente danneggiata dopo l’incendio, Milanosport ha assicurato che c’è già un progetto a cui seguirà un bando per l’affidamento dei lavori che partirà prima della fine dell’anno.

Continueremo a seguire questa vicenda. Dopo tanto tempo però cominciano ad arrivare ottime notizie.