Uno sportello per il lavoro in zona 9

Spesso si sente parlare dell’area metropolitana come di un involucro vuoto.

La progettualità che è stata messa in campo per l’Agenzia per la formazione, l’orientamento ed il lavoro dell’Area Metropolitana, con la fusione di tutte le strutture, la razionalizzazione dei servizi e l’ingresso del Comune di Milano nell’ente è sicuramente un esempio concreto di quanto questa riforma istituzionale abbia grandi potenzialità, se solo le si sfruttasse.

Per rendere le politiche attive per il lavoro, nodo centrale in un tessuto produttivo come il nostro, sempre più efficaci e capillari, ho presentato una mozione in Consiglio di Zona 9 per chiedere che si avvii una sperimentazione per decentrare in Zona 9 alcuni servizi della nuova Afol, per avvicinarsi sempre più a tutti i cittadini che sono disoccupati e che attraverso questo strumento potrebbero avere indicazioni importanti per orientarsi al meglio.

Qui trovate il testo completo: Apertura sportello AFOL metropolitana